Sono Cecilia,  professione albergatrice da ormai 12 anni.

Con l’aiuto indispensabile e prezioso di Carlo (mio suocero), con l’appoggio di Alberto e Alessandro (marito e cognato) e con l’entusiasmo di Filippo (mio figlio) abbiamo deciso di aprire la nostra casa all’ospitalità.


Il soggiorno che vorremmo offrirvi è improntato su alcune sempilici regole: la libertà di potervi muovere e organizzare liberamente come se foste a casa vostra: al vostro arrivo vi sarà consegnata la chiave di casa con la possibilità di poter rientrare a qualsiasi ora.
La sensibilità e il rispetto verso il mondo che ci circonda: vi offriremo infatti un buffet della colazione a base di prodotti artigianli, biologici (…quando possibile) e provenienti dal commercio equo e solidale così come i saponi che utilizziamo sono tutti ecologici vegetali alla spina, prodotti in Toscana.